PRIMAVERA

marcon primavera
Partita che non ha mai avuto storia, il Belluno rimaneggiato di alcuni pezzi fondamentali nell’ossatura della squadra per motivi di studio, lavoro o convocati nella squadra maggiore per la domenica, è giunta a Marcon cercando di limitare i danni il più possibile, nulla hanno potuto contro le scatenate ragazze di mister Pasqual (decise di rifarsi del non ottimo avvio di stagione dopo il 3-3 di sabato scorso a Pordenone), che si sono avventate sulle avversarie infliggendo un pesante 10-1.


A segno un po’ tutte con doppietta di Canciello al 6’ e 33’ del 1°tempo, doppietta di Ruggiero al 23’ ed al 44’ del 1°tempo e poi a segno con Tasso, Ghezzo, Bernardi, Gazzetta, Dal Ben e un’autorete, il Belluno trova la rete della bandiera all’88’ con De Zolt.
Dire che sia stata una partita di calcio saremmo bugiardi, è meglio dire che è stato un buon allenamento per il Marcon che con la goleada è andato a risistemare la differenza reti.
Da spendere una parola per Canciello che domenica è stata convocata in prima squadra e che la sua entrata a dieci minuti dalla fine ha dato la vittoria ai nostri colori.
Sabato prossimo riposo per riprendere il 12 novembre: sempre che il Virtus Padova giochi.

F.C.F.MARCON 10 - KERALPEN BELLUNO 1

F.C.F.Marcon:

BERNA, GIANNI, CASARIN, VIVIAN, ZUIN, RUGGIERO, TASSO, ZAMAI, GAZZETTA,
DAL BEN, CANCIELLO, BERNARDI, DEL FAVERO, GUIZZONATO, GHEZZO
Allenatore :PASQUAL

Keralpen Belluno:

ZANELLA, LOVAT, WAFFO, BERNARD, D’INCA’, COSTA, DE ZOLT, VECELLIO, VEDANA, FELTRIN, SCOPEL, AGOSTINI
Allenatore:CRUZZOLA

Arbitro: sig. Calzavara di Mestre

memorial2017

ckd electroadda fyh lg mgm motovario
mtv rael tellure vetorix zvl topdisplay
galivm pettinati        

login